© 2014 by Cecili Dario created with Wix.com

Servizi paghe web​


Tel: 06 64465224

Email: segreteria@servizipagheweb.it​
Via Nomentana 299

00162  Roma

Contatti
Seguici su facebook
Servizi Paghe Web

siti  utili                                                          utility

 

 

 

 

 

 

 

News lavoro. 1

 

Riforma lavoro 2014: parte il Jobs Act. Dopo tante indiscrezioni, smentite e conferme, il Consiglio dei Ministri ha approvato il Jobs Act, un pacchetto di misure volte alla riforma lavoro 2014 che cerca di abbattere il peso fiscale sul lavoro con taglio all'Irpef per la busta paga da una parte e semplificazione dei contratti di lavoro dall'altra.

News lavoro. 2

 

Riforma lavoro 2014: dal taglio Irpef…Per quanto riguarda in primo luogo il taglio dell'Irpef, il premier Renzi ha annunciato la riduzione dell'imposta sul reddito delle persone fisiche, quindi sulla busta paga dei dipendenti che guadagnano meno di 1500 euro al mese nette con un aumento stimato di 1000 euro all'anno. Il tutto per rilanciare i consumi in considerazione della grave congiuntura economica che stiamo attraversando.

 

News lavoro. 3

 

contratto a termine e apprendistato. La riforma lavoro 2014 con il Jobs Act punta anche alla rimodulazione di alcuni aspetti critici e rigidi attuati con la riforma lavoro Fornero, la legge n. 92 del 2012, soprattutto per quanto riguarda l'occupazione giovanile e quindi la semplificazione, dal punto di vista delle aziende che devono assumere, di due delle forme contrattuali più usate per assumere i giovani: contratto a termine e contratto di apprendistato. Per il primo si eleva l'acausalità dai 12 ai 36 mesi, per il secondo invece si elimina l'obbligo in capo alle aziende di assumere nuovi apprendisti solo assumendo almeno il 30 per cento di quelli già assunti al termine del periodo di formazione avvenuto con l'apprendistato.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now